Blog: http://vulvia.ilcannocchiale.it

Ah, però




Mc Cain dice di essere lui l'uomo del cambiamento
e per accreditarsi di fronte all'elettorato americano
parla delle sue cicatrici procuratesi in Vietnam.
 Bè, Obama ha le scarpe rotte.
Sono cicatrici anche quelle.
Cosa crede?
Il prossimo passo quale sarà?
Esporrà le cicatrici come la Sacra Sindone?

"Puoi pronunciare la parola 'cambiamento' 10 volte
 in un discorso, anche 15 volte. Puoi parlare di 'riforme'.
 Ma la verità è che fra tutte le scelte economiche di cui
 si è discusso ieri sera, e durante tutta la convention,
non c'è ne è una che sia veramente diversa da quelle
di George Bush", parola del consigliere
di Obama, Robert Gibbs, all'emittente Msnbc.

Io mi schierai già a suo tempo, ma ribadisco.

Pubblicato il 6/9/2008 alle 1.44 nella rubrica ....

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web